Danneggiò una panchina scoppiando un petardo a capodanno: denunciato giovane

I carabinieri della stazione di Iolo hanno denunciato un ragazzo pratese ritenuto responsabile del danneggiamento di una panchina nei giardini di via Andrea da Quarata avvenuto nella notte di capodanno. Il giovane avrebbe danneggiato la panchina accendendo ed esplodendo un petardo. Le indagini proseguono per individuare eventuali altri complici coinvolti nell’episodio e in altri atti vandalici commessi nei giardini.

 

“Ringrazio i carabinieri della stazione di Iolo che hanno individuato il responsabile degli atti vandalici avvenuti la notte di capodanno nei giardini pubblici. Danneggiare una panchina, i giochi per bambini o qualsiasi bene comune non è un gioco, è un reato” afferma il sindaco Matteo Biffoni -. Chi compie questi atti o chi non denuncia deve assumersene la responsabilità. Avere rispetto di un bene pubblico significa rispettare innanzitutto se stessi”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*