Ginnastica ritmica, all’Estraforum il torneo “Etruria 2020”: in gara 300 atlete da tutta Italia

Torna in scena a Prato la ginnastica ritmica, assente da circa due anni, con una manifestazione organizzata dalla Società Ginnastica Etruria con l’autorizzazione della Federazione Ginnastica d’Italia che si terrà sabato 11 e domenica 12 gennaio all’Estraforum – Kobilica di Maliseti. “Un’altra iniziativa prestigiosa e lodevole organizzata dalla Società Etruria. Un fiore all’occhiello per la nostra città e un’occasione importante di poter vedere all’opera le campionesse di oggi e di domani”. Così l’assessore allo Sport Luca Vannucci che ha presentato l’iniziativa.

Dopo i brillanti risultati organizzativi e di pubblico ottenuti con il Torneo Internazionale (29 edizioni) ed il campionato di serie A (tre edizioni), la storica società pratese si cimenta in una nuova formula di gara che vede protagoniste le ginnaste GOLD e Silver (così inquadrate dai regolamenti tecnici FGI) che si fronteggiano in gara individuale. Si sono iscritte al torneo pratese, denominato “Etruria 2020” ben 303 ginnaste appartenenti a 34 club, di cui 160 parteciperanno alla gara GOLD ovvero di alta specializzazione e 143 parteciperanno alla gara Silver in cui sono richieste un numero inferiore di difficoltà negli esercizi.

“Questa che presentiamo, il torneo nazionale per club, è uan formula nuova – ha affermato la presidente Grazia Ciarlitto – e questo dimostra quanto questa storica società abbia la voglia e la capacità di mettersi sempre in gioco con novità e nuove sfide”.

Uno sforzo organizzativo non da poco per la società Etruria nel governare questo evento che, per le dimensioni che ha raggiunto, si svolgerà in due giornate intense di gara: il giorno 11 gennaio dalle ore 9 con la gara di specialità fino alle 20.30 quando terminerà la gara individuale GOLD. Ed il giorno 12 gennaio sempre dalle ore 9 fino alle 19.30 quando terminerà la gara silver (individuale e serie D). Le ginnaste partecipanti saranno suddivise per categorie a seconda dell’età. Ben 38 saranno le classifiche di cui 20 nella gara GOLD, in cui sarà premiata la specialità per attrezzo e 18 nella gara silver. I punteggi saranno postati in tempo reale sulla piattaforma web ufficiale www.gymresult.it. Si prospetta quindi una bella gara per l’alto numero dei partecipanti e per la qualità delle ginnaste iscritte. Con soddisfazione infatti si comunica che è iscritta al Torneo Milena Baldassarri campionessa italiana assoluta, settima al mondiale dove ha staccato il pass per le prossime Olimpiadi di Tokio. Sofia Raffaeli vice campionessa mondiale junior 2019, Talisa Torretti bronzo ai giochi Olimpici giovanili di Buenos Aires. Altre ginnaste del team Italia come Eva Gherardi, Chiara Vignolini e Sara Rocca, campionessa italiana di categoria, nonchè Viola Sella campionessa italiana allieve. L’Etruria sarà presente sia nella gara individuale Gold con 10 ginnaste, che nella gara Silver con 14 ginnaste.

“Non possiamo che fare i complimenti alla società Etruria – ha concluso il delegato provinciale del Coni Massimo Taiti – per i numeri che riesce sempre a muovere e per l’alta qualità che propone dimostrando sempre entusiasmo e professionalità”. L’organizzazione dell’evento sportivo, è stata curata dalla Società Ginnastica Etruria che grazie al volontariato di dirigenti, simpatizzanti, sostenitori, genitori delle atlete e con il sostegno del Comune nonché la collaborazione della Federginnastica è riuscita, ad assicurare alla Città di Prato una manifestazione

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*