Immediato riscatto del Prato: superato il Verbania 5-0 e primato in classifica consolidato

Riscatto immediato. Il Prato ritorna a vincere superando in casa il Verbania per 5-0. Una vittoria netta che rilancia la formazione biancazzurra, che si conferma in testa solitaria alla classifica e riesce ad allungare: adesso il Prato è primo con tre punti di vantaggio sulla Lucchese e quattro sul tandem formato Caronnese e Casale. La prima mini-fuga è iniziata. Il Prato comincia a tutto gas: Cellini al 6′ realizza la rete del vantaggio laniero. La squadra di Esposito è padrona del campo e gestisce bene la rete realizzata. Al 14′ da registrare l’infortunio di Cellini costretto a lasciare il campo, al suo posto il tecnico Esposito inserisce Fanucchi. Il primo tempo termina con il Prato avanti di una rete. Nella ripresa la squadra laniera dilaga. Il raddoppio arriva al 55′ con una punizione di Tomi, mentre due minuti piu’ tardi (57′) è stato il difensore Giampà sugli sviluppi di un calcio d’angolo a segnare la terza rete. Nel finale di partita c’è spazio per la quarta rete realizzata da Banegas (77′) e per la quinta segnatura laniera realizzata da Fanucchi su calcio di rigore (88′) concesso per un fallo di Lonardi su Tomi. Finisce 5-0 per il Prato che si conferma primo in classifica e abbozza la prima mini-fuga. Ecco il tabellino della partita:

PRATO: Bagheria, Cecchi, Tomi, Gargiulo, Giampa (84′  Sciannamè), Bassano, Mariani (78′ Marini), Kouassi (72′ Carli), Cellini (14′ Fanucchi), Banegas (88′ Diarrassouba), Surraco Lame. A disp.: Piretro, Diana, Regoli, Maggini. All.: Esposito Vincenzo
VERBANIA: Russo, Lonardi, Gioria, Pezzati, Gatti, Mutti, Osei, Musso, Austoni, Perpepaj, Pedrabissi. A disp.: Savoini, Artiglia, Margaroli, Fortis, Gambino, Colombo A., Vanzan, . All.: Cotta Corrado
ARBITRO: Duzel Dario di Castlefranco Veneto
RETI: 6° Cellini, 55° Tomi, 57° Giampa, 77° Banegas, 88° Fanucchi (rig)

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*