La solidarietà di Vernio arriva fino in Togo: costruite due centrali fotovoltaiche

Il cuore generoso di Vernio stavolta è arrivato davvero lontano. In Togo, al Centro d’accoglienza e di cura delle malattie mentali Oasis d’Amour di Zooti,sono già in funzione le due centrali fotovoltaiche costruite grazie ad un progetto che vede la partnership del Comune di Vernio e del Gruppo Missionario Un pozzo per la vita di Merano, realizzato grazie al contributo di Water Right Foundation.
Il progetto, la cui realizzazione assicura l’autosufficienza energetica del complesso che attualmente ospita oltre 200 pazienti, verrà presentato domani, sabato 1 febbraio, alle ore 17, nella Sala del Consiglio comunale a San Quirico di Vernio. A raccontare questa bella esperienza, con il sindaco Giovanni Morganti, ci saranno Mauro Perini, presidente di Water Right Foundation, Simone Barni, vicepresidente di Publiacqua e Giuseppe Marzano, presidente di Un pozzo per la vita.
“Siamo fieri di partecipare a questo progetto. Il Comune e l’associazionismo di Vernio non da ora segue questo bellissimo percorso di concretezza e di speranza che vede unite istituzioni, volontari ed enti diversi con l’unico obiettivo della solidarietà”, mette in evidenza il sindaco Morganti
La cura delle malattie mentali, in Togo, come in altri Paesi dell’Africa Occidentale, rappresenta una vera e propria emergenza: i malati vengono emarginati, abbandonati in solitudine e lasciati senza alcuna assistenza medica. Le malattie mentali, infatti, in quell’area dell’Africa, sono viste con sospetto: le superstizioni ne attribuiscono le cause ad atti di stregoneria.
L’esperienza dei circa venti centri Oasis d’Amour, aperti in diversi Paesi dell’Africa occidentale dall’Associazione San Camillo de Lellis, fondata da Gregoire Ahongbonon, conosciuto come il “Basaglia africano” dimostra che, invece, se adeguatamente seguite ed assistite, queste persone possono tornare ad una vita normale.
Nel 2016, è stata avviata, anche con la partecipazione del Gruppo Missionario di Merano e il co-finanziamento della Provincia autonoma di Bolzano, la costruzione del centro di Zooti, nella regione Marittima del Togo, poi dotato delle due centrali fotovoltaiche grazie alla collaborazione del Comune di Vernio e di Water Right Foundation.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*