L’assessore allo sport Luca Vannucci rassegna le dimissioni: “Problemi di salute”

Luca Vannucci non è più l’assessore allo sport del Comune di Prato. A dare la notizia nel corso della seduta del consiglio comunale di questo pomeriggio è stato il sindaco Matteo Biffoni, che terrà per sé le deleghe allo sport e all’edilizia sportiva. E’ stato poi lo stesso Vannucci a motivare la sua decisione, maturata dopo un confronto con il primo cittadino. “Lascio per motivi di salute” ha affermato Vannucci, che ha letto pubblicamente la lettera di dimissioni inviata al sindaco. “Niente di grave, ma nei prossimi giorni dovrò sottopormi a un intervento chirurgico a cui seguirà un periodo di riabilitazione. Tutto ciò mi impedisce di garantire una presenza costante per svolgere al meglio l’importante ruolo che ho ricoperto fino ad oggi” ha detto in sostanza Vannucci, che ha voluto ringraziare il sindaco per la fiducia dimostrata nei suoi confronti.

I capigruppo dei gruppi di maggioranza hanno espresso “vicinanza e solidarietà a Luca Vannucci che avrà da affrontare un percorso di cure. Auspichiamo e gli auguriamo una pronta guarigione così da poter tornare presto a dare il suo contributo civico e politico”.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*