Regionali, Alberti (Lega): “Nessun ritardo nella scelta del candidato”. E i Cinque Stelle chiudono al dialogo con Giani VIDEO

Regionali in Toscana, se per i dem Eugenio Giani è in campagna elettorale ormai da settimane, il centrodestra è ancora alla fase del totonomi. Si parla dell’europarlamentare Susanna Ceccardi, ma anche di Antonfrancesco Vivarelli Colonna. Il primo cittadino di Grosseto, tuttavia, ha dichiarato sulle colonne del Corriere Fiorentino che “se lo chiamassero ora, sarebbe in forte imbarazzo”, essendo per lui troppo tardi per iniziare una campagna elettorale. Per il consigliere regionale della Lega Jacopo Alberti, ospite dell’ultima puntata di Parliamoci chiaro insieme alla consigliera PD Ilaria Bugetti e al giornalista Giorgio Bernardini, assicura che per la Toscana si sta seguendo la stessa procedura seguita in altre Regioni precedentemente al voto e che “sarà il tavolo nazionale a scegliere i migliori candidati”.

Ascolta un estratto dell’ultima puntata di Parliamoci chiaro

 

 

“Io sono per il dialogo coi Cinque Stelle, perchè possano acquisire il sentimento di costruzione di un’alleanza col PD” Così Eugenio Giani ai nostri microfoni, seguendo anche l’invito che il sgeretario nazionale Nicola Zingaretti ha fatto, riguardo ad una costruzione organica di alleanze coi Cinque Stelle nelle regioni al voto nel 2020. Come confermato dal consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle Andrea Quartini, i grillini toscani sembrano non raccogliere l’apertura al dialogo col PD – ovvero all’alleanza – fatta da Eugenio Giani:

Ascolta l’intervista al candidato del centrosinistra Eugenio Giani:

 

 

Ascolta la risposta del consigliere regionale Andrea Quartini, durante l’ultima puntata di Parliamoci chiaro:

 

1 Commento

  1. Io come candidato per la presidenza della regione proporrei Daniele Spada, ha fatto cosi bene ( per il PD) alle comunali che penso possa essere d’aiuto a risolvere i problemi anche per le regionali

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*