Val di Bisenzio, arriva la Befana tra doni, eventi e musica

In Val di Bisenzio sarà una festa della Befana piena di eventi e sorprese. La simpatica vecchietta che porta doni e carbone sarà mobilitata dalla mattinata e, soprattutto, nel pomeriggio di lunedì 6 gennaio a Vaiano e a Migliana con un’anteprima domenica pomeriggio a Sant’Ippolito di Vernio.

VAIANO – A Vaiano la Befana è scatenata: consegnerà doni, si getterà a tutta velocità sui carretti che scenderanno da Schignano verso il centro del paese, accompagnerà i vigili del fuoco. Alla fine il fantoccio di una mega Befana di tre metri, come da tradizione, sarà bruciato in piazza. La Befanissima 2020 prevede dalle 16 in piazza del Comune i giochi con i pompieri e i loro mezzi e la grande merenda, alle 17 a Schignano ci sono i carretti, con moto e auto d’epoca a seguire fiaccolata con tutti i mezzi verso Vaiano. Alle 18 tutti riuniti in piazza del Comune per il grande falò della Befana. Per l’evento sono mobilitati, con il Comune, l’associazione Carnevale, l’Astac, l’Associazione Amici dei pompieri, il Motoclub Granducato di Toscana, l’Associazione Carabinieri.

La festa a Vaiano comincia in mattinata. Alla Casa del popolo, a partire dalle 10.30 per i bambini della materna di Sofignano (alle 16 per quelli di prima e seconda elementare di Vaiano), si rinnova il tradizionale appuntamento con la Befana che consegna i doni messi a disposizione dalla Farmacia cooperativa. Sempre alle 16 la Befana sarà al Circolo La Spola d’oro della Briglia per la consegna dei regali ai piccoli di prima e seconda elementare e dell’asilo della Tignamica .“Nei giorni scorsi il Comune ha consegnato una cartolina di invito a circa 300 bambini della materna e di prima e seconda elementare, per loro sono pronti i doni della Befana, in larga parte giochi educativi di qualità, acquistati con generosità dalla Farmacia cooperativa che ormai da decenni onora questo impegno”, spiega l’assessore alla Pubblica istruzione, Fabiana Fioravanti.

MIGLIANA – A Migliana nella chiesa di S. Maria Assunta alle 16.30 lunedì 6 gennaio il tradizionale Concerto dell’Epifania, con l’Ensemble Bisentium, promosso dal Comune di Cantagallo. Ad esibirsi il quartetto d’archi composto da Daniele Iannaccone e Lorenzo Borneo (violino), Antonio Pavani (viola) e Alice Gabbiani (violoncello).

Dalle 15.30 alla Biblioteca popolare di Migliana il laboratorio radiofonico per bambini a cura di Radio Nocciolina. Animazione, disco party, giochi musicali a premi nella calza della Befana e alle 16.30 la merenda. Il laboratorio sarà attivo fino alla fine del concerto. Tutte le attività sono a ingresso libero.

VERNIO – Per i bambini domenica 5 gennaio alle 16 al Circolo I partigiani di Sant’Ippolito di Vernio va in scena Calzini Selvaggi, a cura dello Spazio Teatrale all’incontro. L’appuntamento rientra nel programma delle Fiabe a teatro 2019-2020, undicesima edizione della rassegna di spettacoli curata da Arci e Biblioteca Petrarca con il patrocinio e il coordinamento del Comune di Vernio. Ingresso su prenotazione al 3391576158. Il biglietto intero costa 5 euro, ridotto 3 euro (a partire dal terzo componente del nucleo familiare).

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*