Il Prato fa tredici e festeggia: vittoria in trasferta con la Fezzanese per 1-2 e primato in classifica

Il Prato fa tredici… e festeggia il primato in classifica scavalcando la Lucchese fermata in casa dal Casale (1-1). Per la squadra biancazzurra tredicesimo successo stagionale con l’affermazione per 1-2 sul campo di Sarzana contro la Fezzanese. Un Prato concreto e cinico che è riuscito ad espugnare un terreno difficile affrontando una squadra tenace e mai arrendevole. Una vera battaglia sportiva in campo, con poco spettacolo e gioco molto spezzettato. Nel primo tempo il Prato riesce a passare in vantaggio con un colpo di testa di Gargiulo (24′) su assist con il contagiri di Fanucchi. Nella ripresa la Fezzanese ha alzato il ritmo ed è riuscita a pervenire al pareggio al 58′ con il guizzo vincente di Brunetti. Il Prato ha saputo rispondere colpo su colpo alla reazione della Fezzanese e nel finale è riuscito a passare in vantaggio con Diarrassouba (89′) bravo a finalizzare su un grossolano errore in ripartenza della difesa ligure. Nel corso del recupero decisivo il portiere Bagheria che ha deviato sul palo una conclusione in mischia di Castagnaro. Il Prato riesce ad imporsi per 1-2 e ritorna da solo in testa alla classifica. Ecco il tabellino della partita:

FEZZANESE: Greci, Castagnaro, De Martino, Monacizzo, Addiego, Saporiti, Diallo, Brunetti, Zavatto, Casanova, Terminello. A disp.: Bleve, Gavini, Frolla, Bonfiglioli, Bruzzi, Dell Amico, Felice, Tivegna, Baudi. All.: Sabatini Gabriele
PRATO: Bagheria, Gentili, Tomi, Gargiulo (15′ st Mariani), Giampa, Bassano, Regoli, Carli (15′ st Ghini), Fanucchi, Banegas (22′ st Diarrassouba), Akammadu ( 15′ st Kouassi). A disp.: Piretro, Cecchi, Scianname, Diana, Surraco Lame. All.: Esposito Vincenzo
ARBITRO: Madonia Dario di Palermo
RETI: 27° Gargiulo, 58° Brunetti, 89° Diarrassouba

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*