Il Prato viene fermato….dai legni e dalla Lavagnese: finisce 0-0 i biancazzurri perdono la testa della classifica

Il Prato non riesce a superare in casa la Lavagnese: il confronto termina 0-0. La squadra biancazzurra annota il secondo pareggio consecutivo e perde la testa della classifica superata dalla Lucchese corsara sul campo della Sanremese (1-2). Il Prato non ha saputo trovare la forza di finalizzare al cospetto di una Lavagnese ben organizzata molto guardinga che non ha concesso niente agli avversari. Avvio subito complicato per il Prato: nel riscaldamento si ferma Surraco ( problemi al ginocchio) e il tecnico Esposito deve rivoluzionare la squadra: dentro Mariani per sostituire l’urguagio e Kouassi al posto di Carli.  Primo tempo avaro di emozioni. Il Prato ci prova con Mariani (8′), Gentili (19′) e Banegas (24′) senza impensierire il portiere avversario Scatolini. La Lavagnese si limita a timide azioni di rimessa.

Nella ripresa la partita si accende. In avvio la Lavagnese ha una ghiotta occasione per passare in vantaggio: Oneto E. (47′) in mischia colpisce il palo sugli sviluppi di un calcio di punizione. La replica del Prato è perentoria. Al 62′ rete annullata a Fanucchi per fuorigioco, mentre nel finale di partita la squadra biancazzurra deve arrendersi alla Dea Bendata che gli volte le spalle: due pali colpiti nel giro di due minuti per il Prato: prima Banegas (84′) con una conclusione dal limite dell’area e successivamente con Ghini (86′) con una staffilata appena fuori area di rigore che colpisce l’incrocio dei pali. Una vera disdetta per il Prato che deve accontentarsi del pareggio per 0-0. Un risultato che non consente al Prato di mantenere la testa della classifica scavalcato dalla Lucchese. La volata finale continua ad essere incandescente. Ecco il tabellino della partita:

Prato-Lavagnese 0-0

PRATO: Bagheria, Gentili, Tomi, Gargiulo (78′ Cecchi), Giampa, Bassano, Regoli  (78′ Carli) , Mariani (55′ Ghini), Fanucchi (91′ Diarrassouba), Banegas, Kouassi (78′ Akammandu). A disp.: Piretro, Diana, Scianname, Marini. All.: Esposito Vincenzo
LAVAGNESE: Scatolini, Oneto L. (64′ Basso S.), Di Vittorio, Avellino, Basso G., Rossini, Cantatore (75’Bonaventura), Romanengo (81′ Queirolo), El Hadi Katim( 47′ Oneto E.), Alluci (60′ Casagrande), Tripoli. A disp.: Nassano, Bacigalupo, Di Lisi, Bei.. All.: Nucera Giovanni
ARBITRO: Crescenti Ignazio di Trapani

2 Commenti

  1. Io cambierei il titolo dell’articolo e scriverei:”L’Ac Prato anche ieri, come da 40 anni a questa parte, fermata dalla famiglia Toccafondi”. La Lavagnese non ha responsabilita’.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*