Oleum nostrum: vince Siro Petracchi di Carmignano

Viene prodotto a Carmignano, e più precisamente da Siro Petracchi dell’omonima azienda agricola, l’olio extravergine d’oliva più buono della Provincia. A decretarlo è stata la diciassettesima edizione di Oleum Nostrum, il concorso promosso dalla Camera di Commercio di Prato in collaborazione con i Comuni di Prato, Carmignano, Montemurlo, Poggio a Caiano e l’Unione dei Comuni della Val di Bisenzio, che ogni anno premia il miglior olio extravergine di oliva della Provincia di Prato. Dodici le aziende che hanno partecipato quest’anno al concorso, sei delle quali di Carmignano. Sul gradino più alto del podio, appunto, Siro Petracchi. Premiati tra i migliori tre oli la ditta Elena Vangi di Prato e la Società agricola Marchesi Pancrazi di Montemurlo.

“Complimenti a Siro Petracchi per questo importante riconoscimento – ha detto l’assessore alle Attività produttive Francesco Paoletti -. Nonostante l’annata negativa dal punto di vista della quantità della produzione, l’olio di uno dei nostri agricoltori è risultato il migliore della Provincia. Non possiamo che essere contenti e orgogliosi di questo risultato. Nonostante le avversità, dunque, il sapere del luogo ha dato i suoi buoni frutti”. Carmignano vanta prodotti d’eccellenza, e l’olio è uno di questi. “Il nostro Comune è zona di produzione di olio extravergine di oliva con denominazione di indicazione geografica protetta ‘Toscano’, alla quale si aggiunge anche la specifica di ‘Montalbano’. Questo riconoscimento non può che dare un ulteriore lustro al territorio. Complimenti ancora a Siro Petracchi per la passione, l’impegno e la dedizione verso la terra e i suoi prodotti unici e di qualità”.

 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*