Boom di tamponi in Toscana, ma i contagiati diminuiscono: a Prato ‘solo’ 11 nuovi casi

Sembra un trend ormai in costante calo quello dei nuovi casi di coronavirus a Prato. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 11 tamponi positivi in provincia (dati della Regione) di cui 8 effettivamente residenti in provincia di Prato (8 a Prato, 1 a Montemurlo, 1 a Vernio e  1 a Poggio a Caiano) che portano così il totale dei contagi a quota 189. Numeri in diminuzione quindi se si pensa che ieri i casi riportati dalla Regione erano stati 19, mentre martedì avevano raggiunto quota 22.
I dati dei contagi sono in calo anche nel resto della Toscana. In totale in regione oggi sono stati registrati 254 nuovi casi, 19 in meno rispetto a ieri. A rendere ancora più confortante questo dato è il calo dei contagiati a fronte di un’impennata nel numero dei tamponi. In tutta la Toscana oggi ne sono stati effettuati 3.084 (nuovo record assoluto), ieri ne erano stati fatti 2.167.
I decessi registrati nelle ultime 24 ore sono stati sedici in tutta la Toscana (il dato però non tiene conto dell’anziano morto stanotte al Santo Stefano, che era ospite nell’Rsa di Comeana). Per quanto riguarda i ricoveri, ad oggi sono in totale 1.296, di cui 259 in terapia intensiva.

Questi i numeri che fotografano la situazione toscana a giovedì 26 marzo.

Di 3.226 tamponi fino ad oggi risultati positivi al test, questa è la suddivisione per provincia di segnalazione, che non sempre corrisponde necessariamente a quella di residenza: 765 Firenze, 264 Pistoia, 189 Prato (totale Asl centro: 1.218), 481 Lucca, 334 Massa-Carrara, 350 Pisa, 204 Livorno (totale Asl nord ovest: 1.369), 174 Grosseto, 216 Siena, 249 Arezzo (totale sud est: 639).

Dal 1° febbraio ad oggi nei laboratori toscani sono stati effettuati in tutto 20.952 tamponi, su 17.761 persone (in alcuni casi sono stati effettuati più test per lo stesso paziente). Solo nelle ultime 24 ore, sono stati fatti ben 3.084 tamponi. Questo aumento si deve al fatto che il numero di laboratori impegnati nel processare i tamponi è ancora salito. Attualmente i laboratori sono 12: ai tre laboratori di microbiologia e virologia delle tre aziende ospedaliero universitarie di Careggi, Pisa e Siena, in funzione dall’inizio di febbraio, negli ultimi giorni se ne sono aggiunti infatti altri 9: Ispro (Istituto per lo studio, la prevenzione e la rete oncologica), i laboratori di Arezzo e Grosseto (Asl sud est), Livorno, Lucca e Massa (Asl nord ovest), Prato (Asl centro), Meyer, più un laboratorio privato.

Dal monitoraggio giornaliero sono invece 11.214 le persone in isolamento domiciliare in tutta la Toscana: 5.466 nella Asl centro, 4.183 nella Asl nord ovest, 1.565 nella Asl sud est.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*