Cammina in viale Vittorio Veneto a mezzanotte: denunciata. Aveva il divieto di stare a Prato

Stava camminando in viale Vittorio Veneto a mezzanotte, quando è stata vista e fermata dalla polizia. La donna, una 30enne italiana, era già destinataria di un foglio di via obbligatorio con divieto di fare ritorno a Prato. Provvedimento emesso dal questore il 16 ottobre del 2018 e valido per tre anni. La ragazza così è stata denunciata in stato di libertà per l’inosservanza del divieto e perché trovata fuori casa senza un valido motivo.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*