Cinema, a Poggio a Caiano una rassegna dedicata ai giovani autori

Si intitola ‘CineAtelier’ la rassegna di opere prime e seconde di giovani autori italiani che va a coinvolgere territori decentrati, con un programma di proiezioni, incontri con gli studenti e masterclass, dedicati alla formazione di chi vuole fare cinema. La rassegna, che vede la direzione artistica di Emanuela Mascherini e Stefano Amadio, si terrà al cinema Ambra di Poggio a
Caiano dal 13 marzo al 5 aprile, con quattro appuntamenti dedicati ad altrettanti autori indipendenti toscani, presenti in sala. Il primo appuntamento è ‘In Viaggio con Adele’ di Alessandro Capitani, seguirà ‘Shortskin’ di Duccio Chiarini, ‘Dafne’ di Federico Bondi e ‘Tutte le mie notti’ di Manfredi Lucibello. “Per questa prima edizione di CineAtelier – spiega in una nota, Emanuela Mascherini – essendo una rassegna che si focalizza sulla formazione delle audience in territori decentrati, abbiamo deciso di selezionale e assegnare un riconoscimento ad opere prime e seconde di autori, con origini toscane, che si sono distinti per uno spiccato percorso autoriale. L’intento è quello di mettere in contatto il pubblico con le opere e le scelte dei registi selezionati, che saranno dibattute durante gli incontri”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*