Il sindaco di Vaiano finisce in quarantena: “Ho avuto contatti con una persona affetta da coronavirus”

primo bosi sindaco

Dopo parlamentari e consiglieri regionali, stavolta è il turno di un sindaco della provincia pratese a finire in quarantena. Si tratta del primo cittadino di Vaiano, Primo Bosi che ha avuto contatti con una persona, risultata affetta da Covid -19 (è in buone condizioni), nell’ambito della sua cerchia familiare. Bosi si è sottoposto oggi anche a tampone per verificare l’eventuale positività al virus. “Anche io, come capita purtroppo a tante altre persone, devo fare i conti con il Covid 19 – afferma Bosi – Sono stato a contatto con una persona che è risultata malata e ora sta bene. Sono in quarantena e questa mattina mi sono sottoposto a tampone per verificare l’eventuale positività. Non ci voleva proprio in questo momento in cui devo dedicarmi con tutte le forze possibili alla mia comunità. Cercherò di fare il massimo da casa, in stretta collaborazione con assessori e uffici. Tutti insieme ce la faremo”.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*