La pallavolo pratese è in lutto: addio a coach Zani

Pallavolo in lutto. E’ venuto a mancare Luigi Zani. Allenatore, grande uomo di sport e soprattutto un amico. Figura carismatica ed amatissima del volley pratese e pistoiese, Zani era allenatore della Polisportiva 29 Martiri dopo esserlo stato di un’altra storica realtà pratese come il Viaccia.

Se n’è andato a 68 anni dopo una lunga malattia, dopo aver sposato nel dicembre scorso la sua compagna Cristina ed anche in quell’occasione aveva voluto vicino vecchi amici e compagni di avventura del volley. Era stato giocatore, con il ruolo di regista, ed aveva conservato la sua passione e la sua carica trasmettendola alle ragazze che allenava e per le quali è sempre stato molto di più di un coach. Perché Luigi era così, burbero all’apparenza ma dolcissimo e gentile quando riconosceva in te la sua stessa passione. In un momento triste un giorno ancor più triste per tutto il volley di Pistoia e Prato.

Nella foto Zani felice dopo la promozione della sua Polisportiva 29 Martiri in 1° Divisione.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*