Sindaco Bosi contagiato dal Coronavirus, in quarantena tutta la giunta di Vaiano. Chiuso il Comune per sanificazione

Mentre la giunta di Vaiano – tutta in quarantena- resta in attività supportata dalla tecnologia e dai cellulari, sono stati chiusi gli uffici comunali per consentire la quarantena dei dipendenti che hanno avuto contatti con il sindaco Primo Bosi negli ultimi quattordici giorni. Vengono naturalmente garantiti i servizi essenziali di anagrafe. La prospettiva è una riapertura del Comune entro la prossima settimana, dopo un intervento di sanificazione.

“Ringrazio tutti per la grande e affettuosa solidarietà che sto ricevendo, in tanti si sono fatti vivi per farmi coraggio e devo dire che sono gesti che apprezzo molto in questo momento – afferma Primo Bosi – Sono senza febbre, ma sto combattendo una battaglia impegnativa, il virus è subdolo e va fronteggiato con determinazione. Lo sto facendo”.

“Vorrei rassicurare circa la mia presenza in centri del commercio e negozi nell’ultimo periodo, se questo aiuta tutti a stare più tranquilli – aggiunge il sindaco Bosi – sono stato al centro commerciale Coop l’ultima volta il 13 marzo seguendo tutte le prescrizioni sanitarie previste”.

Oggi Alia – su richiesta del Comune – ha proceduto a un intervento di sanificazione che ha interessato tutte le zone di Vaiano che si trovano in prossimità di attività commerciali di prima necessità, sportelli e uffici frequentati dai cittadini in questi giorni.

Procedono intanto i controlli per l’attuazione del Decreto Coronavirus da parte di Carabinieri e Polizia Municipale. Da giorni in tutti i Comuni della Val di Bisenzio sono attivi i Centri comunali di Protezione civile che coordinano le attività sul territorio legate all’emergenza.

A Vaiano, e negli altri Comuni della Val di Bisenzio, sono operativi i servizi – a cura della Protezione Civile e delle Associazioni di volontariato – per la consegna a casa di beni di prima necessità e farmaci per chi si trova in difficoltà.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*