Torneo dei Rioni di basket in bilico: l’ipotesi è di organizzarlo per il Settembre Pratese

E’ in bilico l’organizzazione del Torneo dei Rioni di pallacanestro. La manifestazione prevista per luglio ha infatti il futuro incerto come comunicato dall’associazone Street Basket Prato. “Purtroppo, preso atto delle circostanze che stanno condizionando non solo lo sport ma la nostra vita – commenta il presidente Marco Scarselli – con molta tristezza dobbiamo rinunciare almeno nella sua completezza, a organizzare la settimana di basket che, grazie anche al grande impegno dell’amministrazione comunale era diventata un appuntamento fisso del mese di Luglio”. Già dalla fine del Torneo dei Rioni e dalla sfida metropolitana dello scorso anno, che coinvolse, oltre a quella pratese, le selezioni di Firenze, Pistoia e Montecatini, lo staff dei collaboratori del presidente, era al lavoro per replicare e se possibile migliorare l’evento clou del basket estivo toscano, avendo incassato anche l’appoggio e il patrocinio del Comune. Scarselli lascia tuttavia una porta aperta: “Di certo la passione con cui per cinque anni ci siamo dati da fare per una manifestazione che è cresciuta edizione dopo edizione, non è vinta – prosegue il presidente – Confidiamo di potervi dare presto un appuntamento per un’edizione eventualmente ridotta ma sempre all’insegna dello sport e del divertimento. Potrebbe essere l’occasione giusta per festeggiare l’uscita da questa emergenza, per la quale tutti noi continuiamo a raccomandarvi di stare a casa, ritrovarci sul campo e riabbracciare tutti insieme la città intera”. L’idea è quella di organizzare il torneo (se non fosse possibile a luglio) al’interno del Settembre Pratese.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*