Il bonus autonomi si fa attendere, la segnalazione di un’artigiana: “Domanda accolta, ma i 600 euro ancora non arrivano”

Se i pagamenti delle cassa integrazioni di marzo ancora si fanno attendere (leggi l’articolo), in città arrivano segnalazioni anche di ritardi sull’accreditamento dei bonus  autonomi da 600 euro da parte dell’Inps. Una sessantenne che ha la partita Iva per un’attività di piccolo artigianato aspetta oramai da tre settimane di vedersi corrisposta la somma relativa al mese di marzo, dopo aver ricevuto la mail di accoglimento della domanda. 

La signora ha fornito il proprio Iban per l’accredito sul conto corrente, ma dopo una settimana, non vedendo alcun pagamento, ha contattato l’Inps e si è sentita dire che il pagamento era stato inserito come bonifico domiciliato e che avrebbe ricevuto comunicazione dalle Poste per poter ritirare la somma. Da allora, sono passate altre due settimane senza che l’artigiana abbia ricevuto comunicazioni. A niente, tra attese estenuanti e linee cadute prima di ricevere risposta, sono valse le molteplici telefonate al numero verde e al call center dell’Inps. 

20 Commenti

  1. Dott. Conte, mi chiedo me è possibile umiliare noi professionisti illudendoli. Ho saputo che molte persone hanno percepito le 600 euro nonostante i loro redditi fossero altissimi. Rimango basito.

  2. Arriveranno a chiedere soldi questi signori. Gli tireremo indietro quello che non ci hanno dato oppure gli risponderemo anche noi “in attesa”.

  3. 7 Maggio e la domanda è ancora “In Attesa di esito” domanda presentata il 02/04/2020. Vergonatevi!in Garmania agli imprenditori quattordicimila euro versati in 48 ore!! a completare lo schifo “Le linee sono momentaneamente occupate” Gli evasori morali più grandi sono quelli dovrebbero garantirci “grazie ai nostri contributi” una legalità e moralità. Ma la prima Illegalità morale è quella dello Stato. Vergogna!

  4. Oggi dopo 20 giorni ke la domanda era stata accolta e’ uscito scritto in pagamento…a tutti coloro ke hanno messo l’iban della società o ditta individuale consiglio di cambiare e mettere bonifico domiciliato…

  5. Domanda accolta 2 settimane fa ma ancora non si è visto nemmeno 1 euro
    È uno schifo totale..
    Io sono nella prima zona rossa, avevo le bollette della luce bloccate e pensate che il 4 mattina appena hanno sbloccato è arrivata la bolletta..
    Quando li devono avere fanno subito ma per darli?
    È uno schifo.. governo ci hai messo in ginocchio..

  6. Sono un artigiano da 30 anni ho fatto richiesta bonus 600 euro ad oggi nonostante domanda accolta e 316euro sul conto niente soldi bastardi tutti

  7. Oggi 9 maggio la mia domanda del 2 aprile ancora in attesa di esito
    Ma la cartella per il pagamento contributo è già arrivata come posso pagarla ?

  8. Questa è la risposta che danno adesso: Se la sua domanda è ancora in attesa di esito, a breve ci sarà un comunicato stampa ufficiale di Inps con dei chiarimenti su queste situazioni

  9. Ho fatto richiesta a nome di mia moglie già dal 2 aprile.Alla data odierna ( e da ben 20 giorni!) la domanda risulta accettata e quel che è peggio risulta….in pagamento! Inutile raccontarvi il calvario delle telefonate all’INPS: le risposte sempre le stesse, porti pazienza! Ma sono fermamente convinto che la ragione è una sola: sono finiti i fondi a disposizione.

  10. Cosa dò da mangiare ai miei figli? Domanda accettata in pagamento…… quando. Governo di incapaci.

  11. Domanda presentata il 2 aprile accolta il 2 maggio, oggi é 13 e ancora non si è visto nulla. Dall’INPS risposte vaghe. Hanno finito i soldi e non possiamo neanche protestare perché non si possono fare assembramenti. I nostri politici si dovrebbero vergognare!!!!

  12. Domanda inviata il 4 aprile. Da 3 settimane risulta accolta ma ancora nessun accredito. Ieri mi è stato inviato il modello f24 per il pagamento inps e iva. Negozio chiuso da due mesi. Sto aspettando 600 euro fa due mesi, aspetteranno per il pagamento del f24 lo stesso tempo…

  13. Domanda inviata per mio figlio il 1 Aprile per il bonus settore turismo, oggi 16 Maggio ancora in attesa di esito e parliamo del mese di Marzo. Dai giornali si parla del bonus di Aprile e Maggio…..siamo un paese ridicolo

  14. Paese ridicolo…. mah? lo stato non è mica babbo natale o la Befana!I quattrini non li trovan mica nel campo dei miracoli!

  15. Domanda bonus 600 euro autonomi respinta. Ho aperto la mia attività di abbigliamento al dettaglio il 02/03/2020 (mettendoci tutti i miei risparmi) con partita iva già aperta il 06/11/2019, chiusa dall’11 marzo per lockdown, il 18 maggio (domani) dovrò versare i contributi dovuti per il primo trimestre. Ho affitti(tre mesi ad oggi arretrati), fornitori(i miei primi acquisti, merce di mezza stagione inutilizzabile ormai oggi con temperature estive) e spese varie da pagare. In questi mesi di reclusione mi sono rivolto alla caritas per poter sopravvivere… Sono esclusa da qualsiasi aiuto? Visto che non rientro nel bonus di ridicoli 600 euro (metà dell’affitto del locale) rientro in qualche altro aiuto o io come sicuramente tantissime altre attività aperte dal 23/02/2020 al 17/03/2020 siamo invisibili? Sarò costretta a chiudere prima di aprire e dover cercare lavoro e passare non so quanti anni a recuperare il debito che la gestione di questo coronavirus mi ha procurato? Dovrò fare causa al governo che mi ha fatto fallire applicando la data del 23/02/2020 come termine d’iscrizione inps (decreto 17 marzo) quando in tutta ITALIA si svolgeva una vita normale e le sedi territoriali mi hanno concesso l’apertura ed oggi mi chiedono anche di pagare i contributi nonostante io sia rimasta chiusa e senza incassi per volontà del decreto del governo? Qualcuno mi aiuti perfavore. Sono in mezzo una strada e senza più sogni da poter realizzare dopo anni di risparmi, andati in fumo… Aiutatemi perfavore.

  16. Sign.re Tatanka.
    Ci hanno obbligato allachiusura forzata,promettendo aiuti. Solo bugie e falsità ho fatto richiesta per i buoni pasto da un mese ancora sto aspettando.

    Manteniamo due parlamenti(forse non lo sai). I soldi della comunità euro sono sempre i nostri.ignorante.

  17. Accolto -in liquidazione. Spero che “in liquidazione” sia l’Ente INPS .. motivo ? Per BUFFONAGGINE REITERATA E AGGRAVATA !

  18. Il problema é che poi noi gente onestà pagheremo lostesso le tasse e le bollette e le rette statali…. Invece questa volta dovremmo tutti stare fermi e non pagare nulla finché tutto nolmeno un pó alla normalità. Artigiana aspetto ancora… 3 mesi senza un guadagno tutti i contratti saltati e teatro danza spettacolo manifestazioni storiche chissa quando ripartiranno sono senza parole ed é morta anche la speranza

  19. Beh… che dire: oggi siamo al 20 giugno, domanda preswntata il 3 aprile, il 20 maggio mi dicono che è respinta perché non sarwi iscritto alla gestione separata… peccato che mi hanno pagato la discoll (computer bipolari quelli in uso all’inps).
    Presentata la documentazione a supporto il 22 maggio. Sono ancora qua che aspetto.

  20. Domanda presentata il 2 Aprile e accolta, il bonus di Marzo arrivato regolarmente, quello di Aprile ancora non si è visto. Telefonato al call center il 25 Maggio mi dicono che devo solo attendere. A fine Giugno richiamo e dopo 85 tentativi di chiamata finalmente mi rispondono e dicono che devo attendere. Il 28 Luglio i 600 euro di Marzo non sono ancora arrivati, mando uno scritto attraverso l’APP su INPS risponde. Il 4 Agosto mi rispondono che la pratica sarà definita al più presto. Ad oggi ancora nulla, il 20 Agosto vi è una scadenza fiscale, mi verrebbe voglia di dire ai signori dell’INPS che pagherò al più presto, devono solo attendere. E’ vergognoso, non so come possiamo sopportare tutto ciò. Forse dovremmo svegliarci!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*