Il Circolo Sport Pd scrive al Comune: “Contributi alle famiglie per l’iscrizione dei figli ai corsi estivi. E sospendere gli affitti alle società”

Il Circolo dello Sport del Partito Democratico di Prato, coordinato dal segretario Gianluca Coppini, ha inviato un documento al sindaco Biffoni chiedendo interventi urgenti per sostenere l’attività delle società, associazioni ed enti di promozione sportiva ma anche per aiutare le famiglie nel fare praticare sport ai loro figli.
La prima richiesta è indirizzata proprio al sostegno delle famiglie. Nell’immediato si chiede un contributo diffuso per l’iscrizione dei minori a corsi estivi o autunnali. Per il prossimo futuro invece si ipotizza l’istituzione di un voucher di 100 o 200 euro per sostenere l’accesso alla pratica sportiva di quei ragazzi che fanno parte di famiglie in difficoltà economica.
Il documento del Circolo dello Sport del Pd, realizzato in collaborazione con esponenti delle società sportive, dell’associazionismo e della politica, si sofferma poi sui canoni di concessione degli impianti. La richiesta al Comune è quella di sospendere e possibilmente stralciare, il pagamento degli affitti per tutti i mesi di chiusura forzata delle strutture. E contemporaneamente si chiede di prorogare la durata delle concessioni così da dare alle società il tempo di recuperare le perdite.
Altro capitolo è quello legato al credito sportivo. Il fondo è stato rifornito di risorse economiche a livello nazionale e così il Circolo dello Sport Pd chiede al Comune una collaborazione per facilitarne l’accesso alle società. In questo modo, secondo i democratici, si potrebbero riqualificare o costruire alcuni impianti. Il tutto snellendo contemporaneamente le procedure amministrative sull’impiantistica.
L’ultimo intervento riguarda la riduzione delle tariffe per utilizzo degli impianti sportivi pubblici. Si chiedono quindi costi minori e anche di rivedere il regolamento comunale dello sport, inserendo criteri premianti nei confronti delle associazioni e società virtuose.

Nel link il documento mandato dal Circolo dello Sport del Pd al Comune

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*