Le mascherine? Ora si vendono nei distributori automatici di snack e bevande. L’idea è di un’azienda pratese

Inizia da questa mattina la sperimentazione della M.A. Vending Group, azienda pratese specializzata in distributori automatici, che ha deciso di rifornire gli erogatori di snack e bevande anche con mascherine e gel disinfettanti. L’idea è nata dopo un confronto con i clienti che lamentavano difficoltà nel reperire strumenti di protezione individuale. E così l’azienda pratese con un primo lotto di mille mascherine e altrettanti gel disinfettanti ha provato a venire incontro alle esigenze delle varie imprese. “Abbiamo pensato che i distributori automatici avrebbero potuto sviluppare una nuova utilità erogando i prodotti che oggi sono veramente indispensabili per la salute di tutti – spiega Manuela Mazzoni, legale rappresentante della M.A. Vending Group – I distributori automatici quindi saranno riforniti oltre che con i soliti prodotti alimentari, caffè, bevande e snack, pure con dispositivi di protezione individuale ad uso della collettività.

Le mascherine sono quelle riutilizzabili, in quanto composte da cotone 100% e quindi lavabili. Mentre i gel sono prodotti tascabili da 80ml. A questi prodotti sono state dedicate due file dei distributori automatici. “Le macchine sono tarate per gli alimenti – prosegue Mazzoni – ma dopo varie prove siamo riusciti a fare erogare anche questi prodotti. Il prezzo effettuato ci dà un minimo margine di guadano. Facciamo questa operazione soprattutto come servizio ai clienti”. L’azienda solo a Prato serve circa 500 imprese del territorio. Fra quelli ora aperti ci sono trasportatori, caserme e car wash.

1 Commento

  1. Questa idea l’avevamo da un po nei nostri H24 , ma il nostro commercialista dopo aver parlato con il comune di Lodi ci hanno negato dovuto alla mancanza di una scia o permessi dati a personal parafarmaceutici che ovviamente non li abbiamo.. comunque. Complimenti e in bocca al lupo!!👍🏾

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*