Fondi per le imprese, le scuole paritarie e le tv locali, Giacomelli: “Risultati importanti, ma ora puntiamo a migliorarli ulteriormente”VIDEO

Fino a 25mila euro di finanziamento con garanzie pubbliche al 100% e possibilità di rientro in 10 anni.
E’ una delle misure a sostegno delle imprese previste nel decreto liquidità, modificata grazie ad un pacchetto di emendamenti approvati dalla commissione attività produttive e finanze della Camera.
Le imprese fino a 3,2 milioni di fatturato nel 2019, inoltre, potranno chiedere il finanziamento fino al 25% del fatturato, restituendolo in 30 anni con la copertura delle garanzie pubbliche fino all’80%.

Ammontano invece a 150 milioni le risorse destinate alle scuole paritarie, dal ciclo 0-6 anni fino a quelle di secondo grado

50 milioni, infine, tramite l’aumento del fondo per il pluralismo, sono la quota del contributo straordinario alle emittenti radiotelevisive locali per l’impegno nell’informazione dei cittadini durante l’emergenza.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*