Giornata diritti del malato, il vescovo in visita all’ospedale: “Vi auguro di riscoprire la bellezza dei rapporti sociali” VIDEO

Anche a Prato stamani si è celebrata la quattordicesima giornata europea dei diritti del malato. All’ospesdale Santo Stefano il presidente del Centro dei diritti del malato, Fabio Baldi ha portato il suo messaggio di solidarietà agli operatori sanitari e ai degenti, accompagnato dal sindaco Matteo Biffoni e dal vescovo Giovanni Nerbini. A causa delle nuove disposizioni derivanti dall’emergenza coronavirus non è stato possibile entrare dentro i reparti per la consueta visita e così il presule ha mandato un messaggio a tutti i degenti utilizzando l’interfono dell’ospedale. Il vescovo ha parlato dell’importanza di riscoprire i valori che fanno parte della nostra quotidianità ma che a volte dimentichiamo quanto siano fondamentali. “Dobbiamo riscoprire – ha detto – la bellezza del dono della vita, della salute e dei rapporti sociali. Purtroppo a volte capita di dovere essere lontani dalla nostra famiglia per capire quanto è per noi importante”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*