Il tennis a Prato vuole riprendere l’attività, il presidente del Tennis Club Bisenzio :”Ci sono le condizioni di sicurezza per ripartire” VIDEO

Il tennis a Prato vuole riprendere l’attività. Lo stop per l’emergenza coronavirus sta mettendo in seria difficoltà le famiglie dei maestri dei custodi, dei vari collaboratori dei circoli tennistici che vivono proprio grazie allo svolgimento di questa attività, ormai costretta allo stop da due mesi. Ritenute inadeguate le misure a sostegno messe in campo dal governo, il presidente del Circolo Tennis Bisenzio Sandro Becagli ha voluto dare voce a questa richiesta, argomentandola con dovizia di particolari . In attesa degli sviluppi della situazione, il massimo dirigente dello storico circolo tennistico pratese chiedo un passo in avanti e anche coraggio all’amministrazione comunale pratese. Ecco il servizio con l’intervista al presidente del Tennis Club Bisenzio.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*