#immaginaprato Simone Centauro: Condivisione e ascolto saranno i valori fondanti della Prato del futuro.

Per chi è abituato a suonare in un’orchestra, sono due i valori fondanti: “condivisione” e “ascolto”. “Ascolto, non solo del collega che suona nell’orchestra, ma anche come empatia, una predisposizione verso l’altro positiva, e condivisione. Mi auguro che siano questi i valori basici della Prato del dopo pandemia”, ha detto Simone Centauro, musicista della Camerata Strumentale “Città di Prato”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*