#immaginaprato: La Prato del fare è nella storia, Prato adesso deve investire nella ricerca di nuovi talenti

Nato e formatosi nelle Marche, ha scelto Prato come città in cui vivere e lavorare, ma soprattutto come città da raccontare. Giorgio Bernardini, giornalista del Corriere Fiorentino, “immagina” la Prato del futuro: “Il fatto di cronaca che vorrei raccontare nella Prato del post pandemia? Mi piacerebbe raccontare una città in cui ci sono problemi come quello della gestione di un turismo di qualità. Problemi nuovi, al posto di quelli vecchi relativi ad economia e lavoro”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*