L’amministrazione comunale è far pronta a ripartire i cantieri per l’impiantistica sportiva: a breve il bando per la gestione del Lungobisenzio VIDEO

Non c’è emergenza sanitaria che tenga, l’amministrazione comunale è decisa a portare avanti i lavori sull’impiantistica sportiva pratese. Il sindaco Matteo Biffoni è determinato nel dare avvio ai cantieri per portare avanti i lavori per piscine, campi sportivi, e palestre momentaneamente fermati dall’emergenza Covid 19. A breve anche il bando per l’assegnazione dello Stadio Lungobisenzio: il massimo impianto sportivo cittadino ormai chiuso da oltre mille giorni, rischia di rimanere senza un gestore ancora per tanto tempo: infatti appare difficile trovare una società sportiva disposta ad accollarsi i costi di gestione, visto che il Prato calcio sembra orientato a non presentare la propria candidatura per la gestione. Insomma il Lungobisenzio pare destinato a rimanere chiuso ancora per tanto tempo. Ecco l’intervista al sindaco Matteo Biffoni sui cantieri per l’impiantistica sportiva cittadina.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*