Pacchetto scuola, per le famiglie degli studenti della Valbisenzio contributi fino a 300 euro

I Comuni di Vaiano, Vernio e Cantagallo aprono a partire da domani il bando per accedere al Pacchetto scuola messo a punto per le famiglie degli studenti che frequentano le scuole secondarie di primo e secondo grado ma anche percorsi di istruzione e formazione professionale. A disposizione per l’anno scolastico 2020-2021 ci sono contributi individuali standard di circa 300 euro (l’importo minimo è 180 euro). Le risorse – che arrivano dalla Regione – possono essere utilizzate per sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica, l’acquisto dei libri di testo, di materiale didattico e il pagamento dei servizi scolastici.

“Il Pacchetto scuola è uno strumento per garantire il diritto allo studio e un altro tassello importante per la ripresa dell’attività scolastica in un momento davvero critico per tante famiglie a cui vogliamo essere vicini con gesti concreti – mettono in evidenza gli assessori all’Istruzione, Fabiana Fioravanti (Vaiano), Alessandro Storai (Vernio) e Maila Grazzini (Cantagallo) – Non possiamo permetterci che qualcuno resti indietro, tutti gli studenti devono avere a disposizione gli strumenti per affrontare il loro percorso scolastico”.

Il bando, che è stato messo a punto dall’ufficio associato dei Comuni della Val di Bisenzio e vede il Comune di Vaiano nel ruolo di ente capofila, nasce proprio con l’obiettivo di dare sostegno agli studenti appartenenti ai nuclei familiari in condizioni socioeconomiche più difficili per promuovere l’accesso alla scuola e il completamento degli studi. Le risorse verranno assegnate dalla Regione sulla base delle richieste nell’ambito del progetto regionale Successo scolastico e formativo.

Per presentare la domanda c’è tempo fino alle ore 13 del prossimo 30 giugno. Gli studenti per cui si richiede il beneficio dovranno avere residenza nei Comuni di Vaiano, Vernio o Cantagallo ed età non superiore ai venti anni (tale requisito non è richiesto per gli studenti diversamente abili). Per accedere al pacchetto occorre l’Isee del nucleo familiare non superi il valore di 15.748,78. La graduatoria unica verrà stilata in ordine di Isee crescente (in caso di parità si darà precedenza alle domande presentate prima in ordine di tempo).

Il bando è pubblicato sui siti dei Comuni della Val di Bisenzio ai seguenti indirizzi: www.comune.vaiano.po.it;www.comune.vernio.po.it;www.comune.cantagallo.po.it; Informazioni e supporto telefonico anche per la registrazione e l’invio tramite il protocollo Ap@ci possono essere richieste all’ufficio associato scuola: Comune di Vaiano, piazza del Comune, 4, Vaiano – referente: Claudia Storai tel. 0574/942420 – c.storai@comune.vaiano.po.it ; Comune di Cantagallo e Comune di Vernio: piazza del Comune, 20 – S.Quirico di Vernio, referente: Antonella Martini 0574/931024 – a.martini@comune.vernio.po.it.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*