La giunta concede l’utilizzo di spazi pubblici all’aperto per l’attività sportiva: 4 le aree individuate

La giunta questa mattina, su proposta dell’assessore allo Sport Luca Vannucci, ha approvato la delibera che prevede l’uso di spazi aperti per la pratica dell’attività sportiva. La giunta ha ritenuto opportuno ampliare gli spazi a disposizione delle società sportive per la ripresa degli allenamenti in virtù delle misure di contenimento ancora in vigore.
Sono state individuate delle aree, che dovranno essere adeguatamente delimitate e che potranno essere usate gratuitamente dalle associazioni interessate che ne faranno richiesta al Servizio sport. Le assegnazioni delle aree avverranno sulla base di un’apposita richiesta inoltrata dalle associazioni interessate a seguito di un avviso che sarà pubblicato sul sito dell’Amministrazione. La richiesta dovrà essere accompagnata dal piano di sicurezza anticontagio così come previsto dalla normativa nazionale, regionale e federale.
Gli spazi verdi scelti, da delimitare, di dimensione di almeno 20 x 30 metri per lo svolgimento di attività ginniche e il restante spazio per corsa sono stati: il Parco di Galceti (pratone adiacente al rio Bardena), le Cascine di Tavola (il primo pratone sulla sinistra del cancello di entrata di via del Crocifisso), il Parco della Liberazione e della Pace – Ex Ippodromo (ex maneggio).
L’orario di utilizzo di questi spazi sarà dalle 9 alle 12 e dalle 17 alle 20.
Individuato anche parte del secondo quadrato di Piazza del Mercato Nuovo da delimitare e attrezzare con impianti mobili per altre discipline quali (pallamano, calcetto, pallavolo).
L’orario di utilizzo sarà dalle 18 alle 22.
“Era importante riuscire a partire con questa iniziativa – afferma l’assessore Luca Vannucci -. Un’occasione per le società in un anno così particolare di ampliare le loro possibilità e per tutti di capire, anche in ottica futura, se e come continuare ad utilizzare certi spazi da maggio a ottobre e magari aggiungerne altri”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*