22 Agosto 2020

Regionali, a Prato sono state presentate 15 liste: ecco i candidati


Sono in tutto 15 le liste che sono state depositate in tribunale in vista della corsa alle Regionali. Fino a domani saranno oggetto degli accertamenti di validità da parte dell’ufficio elettorale della Prefettura di Firenze, perciò il numero è in questa fase suscettibile di variazioni. Nella circoscrizione provinciale pratese la coalizione di centrodestra ha presentato sei candidati per ciascuna lista a sostegno della candidatura a presidente di Susanna Ceccardi. La Lega schiera il commissario provinciale Gabriele Genuino, seguito da Diletta Bresci, Daniele Spada, Patrizia Ovattoni, Emilio Paradiso ed Elena Chiti. Fratelli d’Italia ha una lista capitanata dalla ventenne Giulia Gallo e conta tra le sue fila ben tre ex candidati a sindaco alle precedenti amministrative: Matteo Mazzanti di Montemurlo, Marilena Garnier di Prato e Alessandro Logli a Cantagallo. In Fratelli d’Italia anche Elena Ganugi e l’ex assessore all’Urbanistica Gianni Cenni. Già noti i nomi di Forza Italia, la cui lista è capeggiata dall’ex assessore Aldo Milone (seguito da: Marianna Baldi, Gabriele Becherini, Giovanna Cobuzzi, Giovanni Mungai, Sandra Toncelli). La lista “del presidente” Toscana Civica comprende l’ex consigliere Enrico Albini, Sandra Pitigliani, Gualberto Seri, Luigina Cersosimo, Gaetano Balsamo, Milushe Koci. La coalizione di centrosinistra a sostegno di Eugenio Giani conta ben 6 liste: oltre a quelle già note del PD, capeggiata dal giovane Demos Lorenzo Zejnati (seguito da: Ilaria Bugetti, Nicola Ciolini, Mariagrazia Ciambellotti, Marco Martini, Concetta Titti Manzone), e di Italia Viva-Più Europa, con in testa Antonio Longo (seguito da: Gabriella Massagni, Franco Mauro Ganugi, Samantha Nesti, Veronica Scopelliti, Claudio Azzini), ci sono Orgoglio Toscano per Giani, in cui troviamo l’ex presidente di circoscrizione Luisa Peris, Sinistra Civica Ecologista, con capolista l’ex segretario dei DS Gianni Del vecchio, Europa Verde e Svolta. I Cinque Stelle schierano per Irene Galletti presidente, in ordine, Chiara Bartalini, Giancarlo Battisti, Silvia Zipoli e Andrea Fossi, tutti cittadini senza cariche elettive alle spalle e passati dal setaccio del voto degli iscritti al Movimento su Rousseau. Anche la lista di Toscana a Sinistra, a sostegno di Tommaso Fattori, è già stata resa pubblica e conta tra le sue fila anche l’ex allenatore di calcio Renzo Ulivieri (insieme a lui: Tommaso Chiti, David Desideri, Anna Montaghi, Laura Porcelli, Irene Venuti). Patto per la Toscana, per Roberto Salvini presidente (consigliere regionale uscente eletto con la Lega Nord e poi passato al gruppo Misto), candida a Prato Fulvia Scuccimarra, Marco Cecconi, Silvia Barella, Gianfranco Verano, Costanza Savio, Mauro Vaiani. Si presenta anche il Partito Comunista, a sostegno di Salvatore Catello, con Enrico Zanieri, Laura Becchi, Giulio Machetti, Gianna Doni, Roberto Bario e Andrea Moradei candidati al consiglio regionale. Infine il Movimento 3V Libertà di scelta con candidata presidente Tiziana Vigni: come si legge sul sito ufficiale, il movimento “mette al centro la salute dell’essere umano” e candida al consiglio nel collegio pratese Manuele Nesti, Carla Sottoscritti, Fabio Becagli, Alessia Balia.

 

Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Claudio Azzini
Claudio Azzini
1 anno fa

Non capisco perché nel servizio del telegiornale delle 20:30 sono stati elencati tutti i candidati fuorché quelli della lista Italia Viva e + Europa