Ecco il nuovo consiglio regionale: a Prato toccherà soltanto un seggio sui 41 eletti

Con gli ultimi seggi scrutinati, si definisce la composizione del consiglio regionale: Prato potrà contare su una sola consigliera pratese: Ilaria Bugetti, che ha superato nelle preferenze Nicola Ciolini (11.326 rispetto ai 9.027). Quest’ultimo rimane escluso dal consiglio, perchè per Prato, a differenza di 5 anni fa, non è scattato il secondo consigliere di maggioranza. Resta senza rappresentanza in consiglio regionale anche l’opposizione cittadina: la Lega non è riuscita a far scattare il seggio pratese, penalizzando Daniele Spada, che aveva staccato di un centinaio di preferenze Diletta Bresci (3122 a 3003). Neppure Fratelli d’Italia – che pure a Prato erano andati tre punti sopra il dato regionale raccolto dal partito della Meloni (16,5% rispetto al 13,5%) – riesce ad esprimere un consigliere, vanificando le speranze di Gianni Cenni (leader di preferenze con 3421 voti, rispetto ai 2759 di Marilena Garnier).
La nostra provincia paga il bacino elettorale ristretto: soltanto Grosseto e Massa Carrara hanno meno aventi diritto al voto, province che come Prato, esprimeranno un solo consigliere ciascuna.
Guardando al dato territoriale, Firenze avrà 14 consiglieri su 41 (8 del Pd – fra cui Giani – Stefania Saccardi di Italia Viva, Jacopo Alberti ed Elisa Tozzi della Lega, Marco Stella di Forza Italia, Francesco Torselli di Fratelli d’Italia, Silvia Noferi del Movimento 5 Stelle).
A Lucca vanno 4 consiglieri (Mario Puppa e Valentina Mercanti del Pd; Elisa Montemagni della Lega, Vittorio Fantozzi di Fratelli d’Italia).
A Pisa saranno eletti Alessandra Nardini e Antonio Mazzeo del Pd, ed Elisa Meini della Lega.
Anche Livorno avrà 3 consiglieri: Gianni Anselmi e Francesco Gazzetti del Pd e Marco Landi della Lega.
Addirittura 4 i consiglieri ad Arezzo: Vincenzo Ceccarelli e Lucia De Robertis del Pd, Marco casucci della Lega, Gabriele Veneri di Fratelli d’Italia.
Anche la vicina Pistoia festeggia 4 consiglieri eletti: Federica Fratoni e Marco Niccolai del Pd, Luciana Bartolini della Lega e Alessandro Capecchi di Fratelli d’Italia.
A Siena vanno 3 consiglieri: Simone Bezzini e Anna Paris del Pd e Stefano Scaramelli di Italia Viva.
A Grosseto si conferma Leonardo Marras, così come Giacomo Bugliani a Massa Carrara, entrambi del Pd.
Completano il quadro Giovanni Galli (espressione del seggio al candidato regionale) e candidati presidenti Irene Galletti (5Stelle) e Susanna Ceccardi (Lega).

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*