Infortunio sul lavoro alla Food Italia: i sindacati proclamano due ore di sciopero

Due ore di sciopero, venerdì 18 settembre, al termine di ogni turno nello stabilimento Food Italia di Casale di Prato, proclamate dai sindacati di categoria Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila-Uil: è la risposta dei lavoratori del complesso industriale, dopo che una loro collega, nella serata di ieri, è rimasta vittima di un grave infortunio.
La donna è rimasta incastrata con una mano negli ingranaggi di un’impastatrice alimentare ed è stata trasportata all’ospedale in codice rosso.
“E’ inaudito, ed è assolutamente intollerabile continuare con questa situazione rispetto alla salute e alla sicurezza dei lavoratori. Ciò che è avvenuto, ed accade, alla Food Italia di Casale di Prato non è ammissibile” hanno scritto Cgil Cisl e Uil.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*