Apre un’agenzia digitale ai tempi del covid. La scommessa di un giovane imprenditore: “Noi, ribelli contro la crisi”

Lasciare il posto fisso da dipendente per inseguire un sogno. E’ la scelta di Gianluca Patella, giovane imprenditore pratese che ha deciso di aprire un’agenzia digitale proprio durante il periodo della pandemia. “Ribelli contro la crisi” è il motto dell’agenzia “Upground” aperta in zona via Zarini, rilanciando un fondo sfitto. “Tutto nasce da un sogno – spiega Patella, fondatore di ‘Upground’ – Volevamo creare assieme ai miei colleghi un’agenzia digitale fuori dal comune. Certo, il periodo è difficile, ma proprio per questo abbiamo deciso di prendere la pandemia in contropiede e di portare avanti la nostra passione in modo innovativo”.

L’agenzia è specializzata in siti web, grafica, seo e social media. Il messaggio mandato da Patella è quello di credere nei propri progetti, sfruttando le opportunità concesse dall’era digitale. “Il mondo on line è una seconda chance per chi ha il coraggio di ribellarsi alla crisi dei giorni nostri – prosegue – Per chi non si dà per vinto e vuole realizzare il proprio obiettivo, per chi ci crede. Dopo dieci anni da dipendente ho deciso, assieme al mio gruppo di lavoro, che era arrivata l’ora di scommettere su un settore che ha enormi potenzialità di crescita. Farsi conoscere sui social, raccontare la propria attività nel mondo digitale, aumentare le vendite, avere un e-commerce che vende in tutta Italia è possibile oggi solo se hai il coraggio di farlo. Noi ci crediamo”.

Nel link il sito dell’agenzia

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*