Bugetti in Consiglio regionale: “Investire sulla cura sul territorio, sul potenziamento del tracciamento e finanziare le imprese”

Ha parlato soprattutto dell’attuale situazione di emergenza sanitaria nel suo primo intervento in Consiglio regionale oggi, la consigliera pratese Ilaria Bugetti.
Della centralità della cura sul territorio, e del potenziamento del testing e del tracing.
“Siamo intorno ai 15mila tamponi al giorno ma arriveremo a breve intorno ai 17.500″ dichiara la consigliera ” inoltre continuo a pensare che si debba sempre investire sulle Usca e sugli alberghi sanitari per non sovraccaricare gli ospedali”.
“Non dimentichiamo la medicina generale – ha ribadito Bugetti – le necessità sanitarie non Covid della nostra popolazione sono da portare avanti senza arretramenti anche attraverso una migliore distribuzione dei pazienti sul territorio regionale per evitare ritardi sulla cura delle altre patologie”.
C’è poi un passaggio significativo sulle imprese nel suo discorso che enumera i punti programmatici di questo secondo mandato.
“L’altro elemento che non possiamo trascurare in questa fase é la tenuta economica del sistema. Vorrei scongiurare una nuova chiusura generalizzata.” Conclude la consigliera pratese “occorre intercettare i finanziamenti europei per coprire il periodo di difficoltà e poi consentire alle nostre aziende di ripartire quando la situazione sarà migliorata”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*