Covid, due decessi e 180 nuovi positivi a Prato. In Toscana oltre 2.700 casi in più

Si registrano due nuovi decessi a causa del Coronavirus e 180 nuovi casi in più rispetto a ieri nella provincia di Prato. Sono i dati riportati dal bollettino regionale. Il contagio a Prato scende per il secondo giorno di fila sotto quota 200. In Toscana sono 2.765 i nuovi positivi, con un’età media di 45 anni. Purtroppo si registrano 10 decessi a livello regionale, compresi i due notificati a Prato. L’età media dei deceduti è di 83 anni. Aumentano ancora i ricoveri: oggi i pazienti nelle aree Covid allestite all’ospedale Santo Stefano sono 82, più altri 6 nel reparto di malattie infettive. 16 ipazienti in terapia intensiva (uno in più di ieri) su 20 posti attualmente disponibili.

I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.074.698, 17.834 in più rispetto a ieri, superando il traguardo indicato dal presidente Eugenio Giani di 17.500 tamponi giornalieri. Sono 10.964 i soggetti testati (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 25,2% è risultato positivo.

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri. Sono 12.608 i casi complessivi ad oggi a Firenze (834 in più rispetto a ieri), 3.215 a Prato (180 in più), 3.233 a Pistoia (264 in più), 2.748 a Massa (168 in più), 4.271 a Lucca (264 in più), 5.263 a Pisa (326 in più), 2.812 a Livorno (237 in più), 3.895 ad Arezzo (302 in più), 1.886 a Siena (115 in più), 1.242 a Grosseto (75 in più). Sono 550 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. Sono 1.278, quindi, i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 995 nella Nord Ovest, 492 nella Sud est.

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 1.160 (67 in più rispetto a ieri, più 6,1%), 153 in terapia intensiva (16 in più rispetto a ieri, più 11,7%). Le persone complessivamente guarite sono 13.983 (305 in più rispetto a ieri).

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*