Covid, i tamponi si possono prenotare online. Per i giovani test rapidi dedicati

Al via in Toscana la prenotazione online dei test rapidi e dei tamponi: a partire da domani mattina, domenica 18 ottobre, sarà attivo il portale unico regionale.

Per i giovani, inoltre, sono previsti drive through e test rapidi dedicati. Il servizio è stato presentato oggi nella sede della Regione Toscana. Da domani mattina dunque i cittadini potranno prenotare il tampone e il test rapido in modo autonomo in quattro passaggi. Per farlo, però, è necessario avere la prescrizione elettronica da parte del medico di base, del pediatra o della guardia medica per un tampone da fare nelle strutture sanitarie. I test domiciliari, invece, continueranno ad essere prenotati dai medici.

Per la prenotazione online, il cittadino deve andare sul sito, inserire codice fiscale, numero di cellulare e di ricetta elettronica, scegliere il presidio o il distretto sanitario e selezionare l’orario in cui fare il test (entro 24 ore dalla prenotazione). Arriverà poi una notifica di conferma con la possibilità stampare il promemoria. Il referto del test sarà ritirato in modalità digitale. I test rapidi, che danno il risultato in massimo 30 minuti, verranno dedicati prevalentemente ai ragazzi in età scolastica per andare incontro alle esigenze di famiglie e scuole di avere le risposte in tempi brevi.

“La Toscana – ha detto il presidente della Regione, Eugenio Giani – è la prima regione che fornisce questo portale online, servizio che diventa molto utile ed ha già destato la curiosità dei presidenti di altre Regioni”. Per Giani è un servizio “molto importante perché salta molti passaggi e consente un’agevolazione al cittadino, nel momento in cui ha la prescrizione medica, di poter avere agevolmente l’opportunità di accedere al test e con questo abbiamo un tampone che può avere risposta nell’arco di pochissimo tempo”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*