Emergenza Covid: dalla Conferenza Stato-Città 1 milione e mezzo di euro ai comuni pratesi

La Conferenza Stato-Città ha sbloccato risorse aggiuntive per i Comuni che sono stati colpiti più di altri dall’emergenza Covid. Si tratta in totale di circa 400 milioni stanziati per coprire le spese aggiuntive sostenute dagli enti locali sia nei trasporti sia nell’assistenza sociale.
“Queste risorse – afferma la presidente della Commissione Attività Produttive della Camera Martina Nardi – sono frutto della doppia coppia di parametri decisi per calcolare la cifra destinata ad ogni amministrazione. Nello specifico: 250 milioni per il fabbisogno nella spesa sociale e 150 per quello del trasporto scolastico”.
Nello specifico a Prato sono destinati 1 milione e 19mila euro. A Vaiano 107mila euro; a Montemurlo 94mila; a Vernio 82mila; a Poggio a Caiano 55mila e a Cantagallo 38mila.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*