Il Prato sfoltisce la rosa: ceduto Diarrassouba al Grassina. Tutti i risultati dei recuperi della prima giornata VIDEO

Non si ferma il calcio mercato del Prato. La società biancazzurra ha ufficializzato la cessione a titolo temporaneo del centrocampista Adama Diarrassouba classe 1999 al Grassina, formazione militante nel girone E del campionato di serie D. Una cessione nell’ottica di sfoltimento della rosa di giocatori molto ampia a disposizione del tecnico Vincenzo Esposito e per dare la possibilità al telentuoso giocatore della Costa d’Avorio di essere impiegato con più continuità, visto che nella squadra biancazzurra non rientrava nei piani del tecnico che lo aveva spedito in tribuna nelle prime due partite di campionato. Intanto il Prato ha ripreso la preparazione al campo sportivo “A. Nelli” di Montemurlo in vista della partita casalinga di domenica prossima contro gli emiliani del Progresso. Nel pomeriggio si sono giocati invece i recuperi delle partite rinviate per la positività di alcuni giocatori al Covid nella prima giornata. L’Aglianese ha esordito in campionato espugnando il campo della Marignanese per 2-1 con le reti di Kouko e Giordani, mentre nel finale i locali hanno accorciato le distanze con Zanni.Vittorie casalinghe per il Forlì che ha superato il Seravezza per 2-1, mentre la Bagnolese ha battuto il Corticella per 4-1. La sorpresa del giorno arriva da Forte dei Marmi, dove il Real Forte Querceta ha superato la corazzata Rimini per 2-1. Il campionato comincia ad entrare nel vivo, con la classifica che grazie ai recuperi comincia a prendere connotati più chiari e domenica si torna in campo, emergenza Covid permettendo, attenendo le disposizioni governative per quanto riguarda l’accesso dei tifosi allo stadio. Nei prossimi giorni sapremo.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*