La Camerata in concerto al Politeama per il centenario di Fellini

Domani, 8 ottobre, alle 19.45, la Camerata Strumentale di Prato, con Luigi Piovano direttore e solista al violoncello, si esibirà in concerto al Politeama. L’evento è una coproduzione tra Camerata , Cidim (Comitato Nazionale Italiano Musica) e Ama Calabria, e ha ottenuto il patrocinio del Comitato delle celebrazioni per il Centenario di Federico Fellini.

Il programma celebrerà il centenario della nascita di Federico Fellini con due Suites delle musiche composte per alcuni dei suoi film più amati da Nino Rota e Nicola Piovani, i due musicisti di riferimento del grande visionario del cinema italiano. Le orchestrazioni originali sono state realizzate espressamente per la Camerata da Bruno Moretti, uno dei massimi specialisti dell’eredità musicale di Nino Rota.

Il concerto prevede quindi l’esecuzione di:

Nino Rota: Concerto per archi

Nicola Piovani: Fellini Suite – musiche da La Voce della Luna e Ginger e Fred

Nino Rota: Fellini Suite – musiche da La Strada, Le notti di Cabiria, Otto e mezzo, Amarcord, Casanova, Giulietta degli Spiriti

L’Orchestra Camerata Strumentale di Prato è nata nel gennaio del 1998 da un’idea di Riccardo Muti, che l’ha diretta in diverse occasioni. Fin dalla fondazione ha in Alberto Batisti il suo direttore artistico. Dal 2014 il direttore musicale è Jonathan Webb e il repertorio dell’Orchestra spazia dal Barocco al Novecento.

“Siamo molto contenti – dichiara Lucio Fumo, presidente del Cidim – di questa coproduzione che ci permetterà di collaborare con una prestigiosa orchestra e di celebrare uno dei più grandi geni cinematografici italiani, attraverso le musiche che sono state una parte fondamentale dei suoi film”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*