Nuovo Dpcm, scatta l’uso obbligatorio della mascherina anche all’aperto

Nel giorno in cui la Toscana ha registrato una brusca impennata di nuovi casi di Covid, 300 in 24 ore, il Consiglio dei ministri ha varato il nuovo decreto che proroga fino al 31 Gennaio 2021 lo stato di emergenza per la pandemia. Scatta da subito l’uso obbligatorio delle mascherine anche all’aperto in situazione di assembramento o anche solo di prossimità con persone non conviventi. La mascherina è obbligatoria in tutti i luoghi chiusi, non solo quelli pubblici, tranne che nelle abitazioni private. L’obbligo non vale se si è all’aperto in un luogo isolato con persone conviventi o se si sta facendo attività motoria, ma il testo introduce l’obbligo di portare sempre con sé le mascherine, pronte affinché possano essere indossate in presenza di soggetto non convivente. Il nuovo dpcm prevede anche che le Regioni non possano adottare norme meno restrittive di quelle del governo. Per chi non rispetta le regola sono previste multe da 400 a 1000 euro.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*