Da lunedi si potrà tornare a studiare in biblioteca: i posti alla Lazzerini si prenotano con una App

Da lunedi 14 dicembre si potrà tornare a studiare in biblioteca. Ai sensi dell’ultimo Dpcm del 3 dicembre 2020, da lunedì 14 la biblioteca Lazzerini renderà nuovamente disponibili i posti studio, rigorosamente distanziati e numerati, su prenotazione. È per questo che ha introdotto una grande novità per il pubblico: l’ App Affluences per prenotare in modo semplice e veloce il proprio posto a sedere.

In più per venire incontro alle esigenze di tutti, sempre dal 14 dicembre la Lazzerini aprirà le porte dal lunedì al sabato dalle 9 alle 19 (la sezione ragazzi e bambini il lunedì aprirà alle 14.30). La biblioteca amplia così ulteriormente l’orario in cui si potrà ritirare su appuntamento i prestiti prenotati online, effettuare le restituzioni su ingressi contingentati e infine studiare, sempre su prenotazione.

Per prenotare il proprio posto a sedere in una delle sale studio della Lazzerini si dovrà quindi utilizzare l’App Affluences che sarà attiva online a partire da domenica 13 dicembre. L’app è scaricabile gratuitamente da App Store o Google Play; se si usa il pc, si potrà utilizzare la versione web sul sito www.affluences.com.

Prenotare con Affluences è semplicissimo: nella home basta cercare la biblioteca, si sceglie la sala e il posto, si seleziona il giorno e l’ora della prenotazione e si inserisce un indirizzo mail valido. Si riceve così la mail di conferma contenente il codice di prenotazione. In Biblioteca bisognerà poi ricordarsi di “convalidare la propria presenza” con il QR code oppure rivolgendosi a un bibliotecario con il proprio codice di prenotazione.

Si potrà prenotare con un anticipo massimo di 24 ore rispetto alla data desiderata e solo per una delle fasce orarie disponibili quotidianamente – mattino o pomeriggio: ore 9 (con durata fino alle 13.30) oppure ore 14.30 (con durata fino alle 19).

Chi non ha dimestichezza con le nuove tecnologie, da lunedì potrà fare una semplice telefonata al num. 0574 1837800 per prenotare con un bibliotecario.

“L ’attuale contesto, le regole dettate dall’ultimo Dpcm ci impongono di utilizzare la forma della prenotazione per le sale studio. La APP ed un numero di telefono consentiranno a tutti di mettersi in contatto con la Lazzerini. La fruizione e l’utilizzo del tutto libero è invece un obiettivo di medio-lungo periodo” commenta l’assessore Simone Mangani.

Tutte le sale saranno disponibili per le prenotazioni, tranne la Sala Fondi Locali riservata in questo periodo alla complessa gestione dei prestiti sui prenotazione. Anche i posti studio della Sala Ragazzi e Bambini, riservati agli studenti delle scuole medie e superiori, si dovranno prenotare tramite app.

Nel rispetto delle norme di sicurezza, sarà possibile sedersi esclusivamente al posto prenotato con mascherina che copra naso e bocca per tutto il tempo di permanenza e non sarà possibile cedere il posto ad altri. Chi ha il posto prenotato, potrà rivolgersi al bibliotecario in sala per prendere materiale in prestito o in consultazione.

Dal 14 dicembre si potrà tornare a studiare anche nelle Biblioteche Ovest e Nord “P. Impastato”. Qui i posti studio, sempre distanziati e numerati, saranno assegnati in ordine di arrivo direttamente sul posto. La Biblioteca Ovest è aperta il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 14 alle 18, la Biblioteca Nord negli stessi giorni dalle 14 alle 19. Anche qui, come da Dpcm, il servizio di prestito continua ad essere attivo su prenotazione (via mail o via telefono) e per le restituzioni si entra senza prenotare, su ingressi contingentati.
Tutte le INFO su: www.bibliotecalazzerini.prato.it

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*