Frana su SP 24, appello dei sindaci di Cantagallo e Sambuca alla Provincia di Pistoia: “Intervenire in somma urgenza”

Appello alla Provincia di Pistoia dei sindaci di Cantagallo, Guglielmo Bongiorno, e di Sambuca Pistoiese, Fabio Micheletti, perché si intervenga in somma urgenza sul movimento franoso a monte che ha bloccato il transito sulla SP 24 Pistoia- Riola in località L’Acqua.

“È necessario che si agisca velocemente nonostante le difficoltà legate al maltempo – sostengono i sindaci – più che le polemiche e i polveroni, che contribuiscono solo a complicare situazioni già critiche, contano i fatti e l’impegno quotidiano per il territorio su cui siamo decisi a non abbassare la guardia”.

I due sindaci dei Comuni confinanti hanno stretto un patto di collaborazione per la necessaria messa in sicurezza del ponte che attraversa il Limentra a L’Acqua, al momento non percorribile. “Per raggiungere l’obiettivo – sottolineano i due sindaci – sarà determinante il contributo del Consorzio per la Bonifica Renana e della Regione Toscana con i consiglieri regionali Ilaria Bugetti e Marco Niccolai”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*