I ciclisti dell’Avis Verag Prato Est donano 1.500 euro all’Emporio della Solidarietà FOTO

L’Avis Verag Prato Est consegna un assegno di 1.500 euro all’Emporio della Solidarietà. E’ il contributo raccolto per il Raduno della Solidarietà Sulle orme di Leonardo. “A causa dell’emergenza Covid e delle direttive statali non è stato possibile organizzare un raduno come gli anni scorsi – spiega il presidente dell’Avis Verag Marco Barni – comunque nonostante tutte le difficoltà l’Avis Verag ha voluto organizzarlo lo stesso, con la pioggia protagonista, per poter raccogliere fondi a favore dell’Emporio della Solidarietà. Soprattutto adesso è importante sostenere la causa dell’emporio visto il numero di poveri e famiglie che utilizzano questo strumento è sempre maggiore per la crisi generata dalla pandemia. Un piccolo aiuto ma che vuole dimostrare la vicinanza della nostra associazione e di tutti i ciclisti all’Emporio”.

“Un grazie ai ciclisti che ogni anno ci danno un sostegno – spiega Idalia Venco presidente dell’Emporio – La situazione si aggrava e l’aumento delle famiglie che utilizzano il nostro market è sempre maggiore. Con qualsiasi segno è possibile aiutarle. Grazie ancora ai ciclisti che ogni anno fanno tanto per sostenere la nostra struttura. Soprattutto nei momenti di festa le problematiche emergono con maggiore forza e sapere che la città è vicina è un segnale importante”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*