Lotteria degli scontrini, si può già chiedere il codice per partecipare. Ma per i negozianti è una beffa. Confcommercio: “Posticipiamo la partenza” VIDEO

Fare acquisti e partecipare ad una lotteria con premi in palio. E’ la lotteria degli  scontrini, il concorso a premi legato allo scontrino elettronico. Nelle intenzioni del governo un modo per scoraggiare i pagamenti a nero ed incentivare invece quelli tracciabili. Dal sito www.lotteriadegliscontrini.gov.it messo a disposizione dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli si potrà – utilizzando il codice fiscale – generare il proprio codice lotteria.  Un codice che – ogni volta che si farà un acquisto di almeno un euro – il cittadino potrà comunicare al commerciante prima dell’emissione dello scontrino per partecipare al concorso.  Ogni scontrino genererà in automatico biglietti virtuali. Uno per ogni euro di spesa.  Sono previsti premi settimanali, mensili e il maxi premio finale sia per gli acquirenti che  per i commercianti. Dal 1 dicembre i cittadini possono già generare il proprio codice lotteria, dal 1 gennaio partirà la lotteria vera e propria. I commercianti non sembrano aver accolto con molto favore questa novità, anche perché saranno costretti o ad acquistare la pistola leggi codice o ad aggiornare i registratori di cassa.

Confcommercio chiede di prorogare la partenza dell’iniziativa

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*