Una cena di beneficenza a casa tua: seconda edizione dell’iniziativa a sostegno della Fondazione Pitigliani

Sostenere la ricerca e la ristorazione cittadina.  E’ duplice l’obiettivo di “Donando c’è più gusto”, l’evento – giunto alla seconda edizione – che porta la cena di beneficenza a casa tua, questa volta per le festività natalizie. La Fondazione Sandro Pitigliani per la lotta contro i tumori ONLUS continua la sua collaborazione con la nuova piattaforma pratese per il delivery Italy to home lavorando a 4 mani su un evento che unisce la beneficenza alla conoscenza dei piatti tipici e ristoranti del nostro territorio.

Nelle giornate del 24 – 25 – 26 – 31 dicembre e 1 gennaio basterà cliccare su www.italytohome.com e scegliere il menù dei ristoranti che hanno sposato il progetto: Ristorante Interludio, Paca ristorante, Un ristorante a Modino, La Pizza di Rebe, Le Garage Bistrot, Doord, Golf Club Le Pavoniere, Ristorante Pepenero, To Wine Prato (l’elenco è ancora in evoluzione). Per ogni ordine complessivo saranno donate 10 euro alla Fondazione Sandro Pitigliani per la lotta contro i tumori ONLUS che dal 1979 supporta il Polo Oncologico Pratese nei progetti di ricerca per rendere il cancro sempre più curabile. L’obiettivo principale è quello di continuare la corsa alla raccolta fondi per l’acquisto di un ecografo per il Centro di prevenzione oncologica Eliana Martini, raccolta iniziata lo scorso ottobre con l’evento Check Your Boobs.

Testimonial d’eccezione Paolo Sacchetti, Maestro Pasticcere AMPI Del Caffè Nuovo Mondo, eccellenza Pratese e non solo. Con l’acquisto dei menù proposti verrà sostenuta anche la territorialità della nostra città supportando i ristoranti e invogliando la clientela ad acquistare un menù sapendo anche di fare una buona azione per la nostra città. Per info e prenotazioni: www.italytohome.com

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*