Crisi di governo, parlamentari pratesi (di centrodestra) compatti per la sfiducia a Conte VIDEO

Parlamentari pratesi di centrodestra compatti per la sfiducia al governo Conte. “Abbiamo già chiesto le dimissioni di Conte, ora votiamo la sfiducia come tutto il centrodestra” –dichiara, nel giorno del voto alla camera, la deputata di Forza Italia Erica Mazzetti, che precisa che mercoledì gli azzurri voteranno comunque a favore degli scostamenti di bilancio e del decreto ristori, “non tanto per il governo, quanto per il popolo italiano in sofferenza”, afferma la parlamentare pratese. Giorgio Silli, deputato di Cambiamo, parla di “trasformismo” nel suo intervento in aula, riferendosi ai cosiddetti “responsabili” o “costruttori”, ovvero quei parlamentari che dovrebbero sostituire i voti di Italia Viva in senato dopo l’uscita dall’esecutivo delle ministre Bonetti e Bellanova:

 

 

E il voto in senato è previsto domani alle 18. “Vogliamo il voto subito”, dice il senatore di Fratelli d’Italia Patrizio La Pietra. “Basta con questo governo assistenzialista che non investe nelle aziende, il popolo italiano si riappropri della sua sovranità”, continua il senatore, che sull’ipotesi urne in tempi di pandemia taglia corto: “Anche in America hanno votato in piena pandemia, basta che ci siano i giusti protocolli sanitari”.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*