«Il giornalino di Maigret», su Tv Prato lo sceneggiato in bianco e nero targato Metastasio

Maigret e Gian Burrasca per la prima volta insieme e su Tv Prato. Andrà in onda domani sera, venerdì 29 gennaio, alle 21,20 sulla nostra rete, l’originale connubio tra il commissario ideato da Simenon e la piccola peste di Vamba. L’idea nasce dalla collaborazione tra il Metastasio e Tv Prato che hanno pensato di portare il teatro in televisione e per farlo si sono ispirati ai vecchi sceneggiati Rai degli anni Sessanta. Il titolo della serie, «Il giornalino di Maigret», è un omaggio a due tra i più popolari prodotti televisivi italiani andati in onda in bianco e nero. I protagonisti di allora furono Gino Cervi, nei panni di Maigret, e Rita Pavone in quelli di Gian Burrasca, questa volta sono i gli attori, i tecnici e collaboratori del Metastasio ad aver progettato e realizzato questo prodotto molto particolare e divertente, infatti si tratta di un pastiche che caricaturizza i due generi.

Gli autori sono Massimiliano Civica, consulente artistico del Met (regista del primo episodio), Roberto Latini (regista del secondo) e Armando Pirozzi. Nel video che trovate qui si sotto potete immergervi nelle atmosfere create in collaborazione con il collettivo John Snellinberg.

Insomma, se il pubblico non può andare a teatro, il teatro entra in casa degli spettatori attraverso la televisione con il linguaggio dello sceneggiato.

Di questa originale produzione parla anche il quotidiano La Repubblica, sia sul sito che sulla edizione cartacea nazionale e nelle pagine di Firenze.

 

 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*