Prato non perda i suoi cabrei, appello all’acquisto di documenti antichi VIDEO

Antichi e preziosi documenti relativi al nostro patrimonio rischiano ora di disperdersi. Stiamo parlando dei cabrei, delle vere e proprie opere d’arte dove sono rappresentate anche in pianta minuziose descrizioni del fabbricato, gli annessi minori, il tipo di colture, l’esposizione del terreno e molto altro. I cabrei erano infatti richiesti per inventariare i beni dei proprietari terrieri, degli enti religiosi e delle amministrazioni. Alcuni di questi cabrei risalenti alla prima metà del 1700 e relativi alla nostra città rischiano adesso di sparire e andare in altre mani. A lanciare l’allarme è un pratese, che invita collezionisti e istituzioni a farsi avanti.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*