Vaiano, buoni spesa in premio ai cittadini. Ecco i vincitori

Il Covid, con tutto il carico di preoccupazioni e dolore che ha portato nelle nostre vite, ci ha fatto riscoprire il valore di essere una comunità”. Beatrice Boni, assessore allo Sviluppo economico del Comune di Vaiano, tira le somme delle iniziative delle festività e del progetto #Vaianosillumina che ha visto la collaborazione tra cittadini, amministrazione e imprese.

Nei giorni scorsi una commissione ha selezionato i vincitori del concorso collegato a #Vaianosillumina: decine di cittadini che, in assenza delle tradizionali luminarie, hanno decorato le facciate e le finestre delle proprie abitazioni, utilizzando in parte anche materiali di recupero.

La premiazione è prevista per martedì 19 gennaio a partire dalle ore 14, utilizzando una piattaforma social. L’amministrazione comunale con questa iniziativa ha voluto potenziare anche il rapporto con i negozi di prossimità: ai vincitori sono stati assegnati 1500 euro in buoni spesa da utilizzare presso alcune attività commerciali che hanno aderito a un avviso pubblico e hanno sede sul territorio.

La commissione ha deciso di assegnare anche una targa speciale agli abitanti di via Gramsci, che non hanno partecipato al concorso, ma si sono segnalati per l’impegno speciale nel decorare la strada dove vivono. “Ringrazio davvero tutti coloro che hanno voluto partecipare, è stata una esperienza davvero positiva – commenta Beatrice Boni – abbiamo premiato la creatività, l’originalità, l’innovazione e l’utilizzo di materiali di riciclo”.

Ai primi dieci classificati vanno in tutto 800 euro. Ecco l’elenco: Barbara Bagnetti (200 euro), Fabiana Lorella Santi (150 euro), Luisa Seracini (100 euro); buoni da 50 euro a Giulia Capri, Federica Guidi, Valentina Favini, Nadia Varani, Massimiliano Rinaldi, Leonardo Giannetti e Carla Gucci. C’è poi la categoria originalità: i riconoscimenti vanno a Irene Marchettini (150 euro), Rosanna Magazzini (100 euro) e Paola Speroni (50 euro). Per la sezione recupero/ riciclo vengono premiati Luca Caselli (150 euro), Francesca Vestri (100 euro) e Damiano Landi (50 euro).

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*