All’Istituto Pertini di Vernio finisce la reggenza di Santagati: la nuova preside arriva da Firenze dove è stata contestata da genitori e insegnanti

Cambio alla guida dell’istituto comprensivo statale Sandro Pertini di Vernio. Dopo 4 anni di servizio, il dirigente scolastico Daniele Santagati lascia la reggenza della scuola frequentata nei vari ordini (infanzia, primaria, secondaria di primo grado) da circa 550 alunni.
A comunicarlo a studenti, genitori, docenti, personale Ata e amministratori, in una lettera pubblicata ieri sul sito internet dell’istituto Pertini, è stato lo stesso Santagati, che mantiene la dirigenza del Datini, fino al prossimo 31 agosto quando raggiungerà la pensione: “Questa mattina – ha scritto Santagati sul sito della scuola – si è insediata la nuova Dirigente Scolastica Dott.ssa Annarita Fasulo, lascio quindi la reggenza del Pertini. Di questi 4 anni terrò sempre un ricordo indelebile, ho lavorato con seri professionisti, bravi ragazzi, famiglie disponibili al dialogo, Consiglio d’Istituto collaborativo, Sindaci e Assessori sempre vicini alla scuola. Vi auguro ogni bene. Al nuovo dirigente un augurio di buon lavoro”.
Il nuovo dirigente scolastico Annarita Fasulo è stato assegnato a Vernio con provvedimento d’urgenza dell’Ufficio scolastico regionale, trasferita da Firenze per “incompatibilità ambientale” con l’Istituto comprensivo Masaccio, da lei finora diretto. Per chiedere l’allontanamento della preside Fasulo un nutrito gruppo di insegnanti, genitori di alunni e rappresentanti sindacali delle 4 scuole fiorentine era sceso in piazza la scorsa settimana, con tanto di cartelli e striscioni.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*