Area sgambatura nei giardini di via Wangen, terminate le opere di ampliamento e adeguamento FOTO

Sono terminate le opere di ampliamento e raddoppio dell’area sgambatura cani nei giardini di via Wangen. L’intervento è consistito nella realizzazione di una ulteriore area, sempre di forma rettangolare, da adibire allo sgambamento di cani di piccola taglia arretrando leggermente l’area esistente.

E’ stata realizzata una nuova rete metallica ed è stato installato un cancello carrabile di accesso che consentirà anche l’ingresso ai mezzi deputati al taglio erba. La nuova area di sgambatura è stata dotata di un nuovo punto acqua e di nuove sedute.

Per risolvere il problema di carenza di ombreggiatura sono state piantumate 6 nuove alberature ad alto fusto tipo Celtis Australis e sono state potate le alberature esistenti.

L’intervento ha avuto un costo di 8mila euro.

“Si tratta di un intervento richiesto da tempo da parte dei cittadini – afferma l’assessore alla Città Curata Cristina Sanzò – e con questo andiamo a rispondere alle esigenze dei frequentatori, suddividendo gli spazi per aninali di piccole e grandi dimensioni, in attesa della riqualificazione che a breve avverrà in tutta l’area con il finanziamento legato al Piu”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*